de fr it

J. JustusHeer

7.12.1840 Matt, 2.7.1886 Erlenbach (ZH), rif., di Glarona. Figlio di Jakob (->) e di Regula Isler. Fratellastro di Oswald (->) e di Samuel (->). Adele Koch, di Zurigo. Studiò teol. a Basilea e Zurigo (1859-60). Membro della soc. studentesca Zofingia e dell'Ass. teol. evangelica, fu amministratore parrocchiale (1863-65) e poi pastore di Erlenbach. Coredattore delle riviste Hirtenstimmen e Kirchenfreund (dal 1867), fu autore di numerose opere teol. di carattere apologetico e fece parte della corrente dei cosiddetti teologi "positivi", pur sostenendo la necessità di separare nettamente la concezione del mondo biblico-religiosa da quella scientifica. Nel 1881 entrò nel Consiglio ecclesiastico di Zurigo. Nel 1885 conseguì il dottorato in teol. dall'Univ. di Basilea.

Riferimenti bibliografici

  • Der Religionsbegriff Albrecht Ritschl's, 1884
  • Oswald Heer, 2 voll., 1885-1887
  • Der Kirchenfreund, 9.7.1886
  • E. Dejung, W. Wuhrmann (a cura di), Zürcher Pfarrerbuch 1519-1952, 1953, 324
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 7.12.1840 ✝︎ 2.7.1886