de fr it

SamuelHuber

21.3.1547 Burgdorf, 25.3.1624 Osterwieck (Harz), rif., dal 1588 luterano, di Burgdorf. Figlio di Peter, maestro di scuola e pastore rif. (1569) Katrin Weiss. Dal 1561 al 1565 studiò a Berna, e in seguito a Basilea, Heidelberg e Marburgo. Fu insegnante a Berna (1569), pastore a Büren an der Aare (dal 1570), Saanen (dal 1576) e Burgdorf (dal 1581) e in seguito vicedecano della classe di Burgdorf. A Berna diede avvio alla disputa sulla predestinazione (1588). Convertitosi al luteranesimo, fu pastore a Tubinga (1588) e professore di teol. a Wittenberg (1592-95). Nel 1595 venne bandito e quindi costretto a vivere come un senza patria in Germania settentrionale. Con la sua fam. nel 1596 soggiornò a Spira, e nel 1599 tra l'altro a Berlino, Jena e Weimar; successivamente si stabilì nel ducato di Braunschweig-Wolfenbüttel. Da ultimo visse presso suo genero a Osterwieck.

Riferimenti bibliografici

  • Theses, Christum Jesum esse mortuum [...], 1590
  • J. A. Schmidius, De Samueli Huberi vita, fatis et doctrina, 1708
  • G. Adam, Der Streit um die Prädestination im ausgehenden 16. Jahrhundert, 1970
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 21.3.1547 ✝︎ 25.3.1624
Classificazione
Religione (protestantesimo)