de fr it

EduardLanghans

20.4.1832 Guttannen, 9.1.1891 Berna, rif., di Berna. Figlio di Daniel Friedrich (->) e di Elisabeth Kernen. Fratello di Ernst Friedrich (->). Marie Charlotte, figlia di Albrecht Friedrich Stettler. Studiò teol. evangelica a Berna, Tubinga e Berlino. Insegnante di religione alla scuola magistrale cant. di Münchenbuchsee (1861), conseguì l'abilitazione (1877) e, succedendo al fratello Ernst Friedrich, divenne professore di teol. sistematica (1881) all'Univ. di Berna, di cui fu anche rettore (1888-89). Insieme al fratello e ad Albert Bitzius, nel 1866 fondò la Soc. per la riforma ecclesiastica, sezione bernese dell'Unione sviz. del cristianesimo libero. La sua opera Die heilige Schrift: Ein Leitfaden für den Religionsunterricht [...] (1865, 18662), che propugnava un'analisi filologica della Bibbia e dei dogmi secondo i dettami della nuova scuola di Tubinga (Ferdinand Christian Baur), diede avvio a un'aspra polemica (Leitfaden-Streit, 1866-68). Esponente di spicco del movimento di riforma religiosa liberale (i cosiddetti riformatori), nel 1883 fu insignito del dottorato h.c. dell'Univ. di Zurigo.

Riferimenti bibliografici

  • Handbuch der biblischen Geschichte und Literatur, 2 voll., 1875-1880
  • F. W. Bautz, Biographisch-Bibliographisches Kirchenlexikon, 19, 2001, 870-873
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 20.4.1832 ✝︎ 9.1.1891
Classificazione
Religione (protestantesimo)