de fr it

Gottfried WilhelmLocher

29.4.1911 Elberfeld (oggi Wuppertal), 11.1.1996 Berna, rif., di Zurigo. Figlio di Gottfried Wilhelm, pastore della comunità olandese rif. di Wuppertal-Elberfeld, e di Berta Oberman. (1936) Irene Schöffner. Studiò teol. a Königsberg, Zurigo e Bonn (dottorato nel 1948), e fu pastore a Binningen (1936), Feuerthalen (1941) e Riehen (1954). Libero docente all'Univ. di Zurigo (1954), fu professore ordinario di teol. sistematica e storia dei dogmi a Berna (1958-78, rettore 1968-69). Interessato all'attualità della teol. rif., studiò in maniera approfondita Heinrich Bullinger, Giovanni Calvino e la Riforma bernese. Si chinò con particolare attenzione su Ulrich Zwingli, sulla sua teol., che analizzò "alla luce della sua cristologia", e sulla sua Riforma, che descrisse "nel contesto della storia religiosa europea". Fu insignito del dottorato h.c. delle Univ. di Basilea e Debrecen (Ungheria).

Riferimenti bibliografici

  • G.W. Locher jr., «Verzeichnis der Publikationen von G. W. Locher», in Reformiertes Erbe, a cura di H. A. Oberman et al., parte 2, 1993, 361-376
  • R. Dellsperger, «G. W. Locher», in Zwingliana, 23, 1996, 5-9
  • P. Winzeler, «"Losend dem Gotzwort!" G. W. Lochers Bedeutung für die Zwingliforschung», in Zwingliana, 25, 1998, 43-63
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 29.4.1911 ✝︎ 11.1.1996