de fr it

WilhelmMichaelis

26.1.1896 Darmstadt, 19.2.1965 Berna, luterano, cittadino ted. Figlio di Karl, consigliere della cancelleria. Marie Elisabeth Hähnchen. Dopo gli studi di teol. a Berlino (1914-20), nel 1921 fu consacrato pastore. Fu libero docente a Berlino (1923) e dal 1930 al 1965 professore ordinario di Nuovo Testamento all'Univ. di Berna. Fu autore di numerose pubblicazioni, tra l'altro sul Vangelo di Matteo, sulle parabole di Gesù e sull'escatologia nel cristianesimo primitivo. La sua opera scientifica principale è il manuale di introduzione al Nuovo Testamento (Einleitung in das Neue Testament 1946, 19613), secondo un'ottica positivista conservatrice. All'Univ. di Berna M. fu coinvolto in dispute teol. con il teologo liberale Martin Werner. Nel 1933 una sua conferenza nella chiesa di S. Paolo a Berna suscitò pubbliche contestazioni, tra l'altro da parte di Leonhard Ragaz. M. fu attivo anche nella colonia nazista ted., ma nel 1935 si dimise dalla sua direzione, evitando in tal modo il licenziamento.

Riferimenti bibliografici

  • K. Guggisberg, Bernische Kirchenkunde, 1968, 314-319, 405
  • F. W. Bautz, Biographisch-Bibliographisches Kirchenlexikon, 5, 1993, 1479-1483
  • C. Arber, «Frontismus und Nationalsozialismus in der Stadt Bern», in BZGH, 65, 2003, 41 sg., 47-49
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 26.1.1896 ✝︎ 19.2.1965
Classificazione
Religione (protestantesimo)