de fr it

Johann KasparMörikofer

11.10.1799 Frauenfeld, 17.10.1877 Zurigo, rif., di Frauenfeld, dal 1872 cittadino onorario di Zurigo. Figlio di Gabriel, sarto, e di Maria Magdalena Wüst. 1) (1833) Elisabeth Beyel, figlia di Konrad, pastore rif.; 2) (1851) Elisabeth Ernst, figlia di Johann Heinrich, diacono. Dopo gli studi di teol. al Carolinum di Zurigo (1817-22), divenne provveditore e rettore delle scuole civiche di Frauenfeld (1822-51). Negli anni 1830-50 fu coredattore della Thurgauer Zeitung. Fu pastore di Gottlieben (1851-69) e decano del capitolo di Steckborn (1853-69). Presiedette la Soc. di utilità pubblica del cant. Turgovia (1856-59) e promosse la Soc. di storia del cant. Turgovia. Autore di numerose opere storiche, di storia ecclesiastica e della letteratura, ricevette il dottorato h.c. in filosofia dall'Univ. di Zurigo (1872) e in teol. dall'Univ. di Basilea (1876). Fu membro dell'ass. studentesca Zofingia.

Riferimenti bibliografici

  • StATG
  • ZBZ
  • W. Henzen, «J. Caspar Mörikofers Ansichten über Sprache und nationale Eigenart in der deutschen Schweiz», in Thurgauer Jahrbuch, 1939, 49-59
  • T. Greyerz, J. K. Mörikofer 1799-1877, 1943 (con elenco delle op.)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF