de fr it

John LouisNuelsen

19.1.1867 Zurigo, 26.6.1946 Cincinnati (Ohio), metodista, cittadino ted. e statunitense. Figlio di Heinrich, predicatore metodista, e di Rosalie Müller. (1896) Luella Elisabeth, figlia di Ernst Ferdinand Ströter. Conseguita la maturità a Brema, studiò teol. al Drew Theological Seminary di Madison (New Jersey), a Berlino e Halle. Negli Stati Uniti fu attivo come predicatore della Chiesa metodista episcopale e docente di teol.; fu nominato vescovo nel 1908. Vescovo per l'Europa con sede in Svizzera (1912-40), visitò dapprima tutti i Paesi europei, dopo il 1920 soggiornò per un breve periodo in Russia e poi solo nell'Europa centrale e meridionale. Dirigente ecclesiastico critico nei confronti della sua epoca, si impegnò per l'ecumenismo. Nel 1922 l'Univ. di Berlino gli conferì il dottorato h.c.

Riferimenti bibliografici

  • Società storica di Cincinnati, Cincinnati (Ohio)
  • Archivio metodista, Zurigo
  • F. W. Bautz, Biographisch-bibliographisches Kirchenlexikon, 6, 1993, 1049-1052
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 19.1.1867 ✝︎ 26.6.1946
Classificazione
Religione (protestantesimo)

Suggerimento di citazione

Streiff, Patrick: "Nuelsen, John Louis", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 24.10.2008(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/010772/2008-10-24/, consultato il 27.10.2020.