de fr it

DanielSchenkel

21.12.1813 Dägerlen, 19.5.1885 Heidelberg, rif., di Sciaffusa. Figlio di Johannes, pastore rif., e di Helena Kraus. Fratello di Jakob Christoph (->). (1843) Maria Magdalena von Waldkirch, figlia di Bernhard. Dopo il liceo a Basilea, studiò teol. a Basilea e a Gottinga; conclusa la formazione (1835), fu nominato vicario a Sciaffusa (1835), poi conseguì l'abilitazione a Basilea (1838). Insegnante supplente e redattore della Basler Zeitung, divenne primo predicatore e membro del Consiglio ecclesiastico di Sciaffusa (1841), professore all'Univ. di Basilea (1850) e in seguito professore e direttore presso il seminario per predicatori di Heidelberg (1851), dove fu rettore dell'Univ. (1856-57). Passato da una teol. di orientamento pietista al liberalismo teol., partecipò alla fondazione dell'Ass. prot. ted., di stampo liberale (1863). Nell'opera divulgativa Das Charakterbild Jesu (1864) fornì una rappresentazione critica e liberale di Cristo, innescando una controversia, nota come disputa di S., durata diversi anni. Ritenuto a lungo un esponente di punta della facoltà teol. di Heidelberg, fu più volte membro del sinodo generale del Baden e fino a metà del decennio 1860-70 influì in misura decisiva sull'"era liberale" della Chiesa del Baden.

Riferimenti bibliografici

  • Deutsche Biographische Enzyklopädie der Theologie und der Kirchen, 2, 2005, 1186
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 21.12.1813 ✝︎ 19.5.1885
Classificazione
Religione (protestantesimo)