de fr it

HansTräyer

probabilmente prima del 1500 a Lausen, nel luglio del 1529 a Berna (giustiziato come anabattista). Falegname, fece parte con Hans Hausmann (chiamato Seckler) del gruppo di anabattisti basilesi che dal 1527 portarono l'anabattismo a Berna. Dopo l'arresto e l'espulsione dalla città, predicò nell'area di Bienne. Nel gennaio del 1528 partecipò con Jörg Blaurock, Hans Pfistermeyer e altri anabattisti a una disputa con teologi rif. bernesi. Nuovamente arrestato a Berna nel maggio del 1529, l'8 luglio fu condannato a morte insieme a Hans Hausmann e Heini Seiler, di Aarau.

Riferimenti bibliografici

  • M. Haas (a cura di), Quellen zur Geschichte der Täufer in der Schweiz, 3, 2008
  • R. Dellsperger, H. R. Lavater (a cura di), Die Wahrheit ist untödlich, 2007
Link
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ probabilmente prima del 1500 ✝︎ nel luglio del 1529
Classificazione
Religione (protestantesimo)

Suggerimento di citazione

Jecker, Hanspeter: "Träyer, Hans", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 01.11.2012(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/010879/2012-11-01/, consultato il 08.03.2021.