de fr it

Johann JakobUlrich

20.9.1569 Zurigo, 22.4.1638 Zurigo, rif., di Zurigo. Figlio di Jakob, canonico, e di Dorothea Haller. Elisabetha Hofmeister, figlia di Niklaus, fornaio. Dopo studi di teol. a Zurigo, Heidelberg e Marburgo, fu docente al Carolinum di Zurigo (1592), pastore al Grossmünster (1600), professore di catechesi a Zurigo (1607), canonico e professore di greco (1611), direttore della scuola (1615), nel contempo amministratore del capitolo (1623) e professore di teol. (1625). Numerosi dei suoi sermoni, discorsi e trattati furono stampati, tra cui Christliche treüwhertzige Ermahnung [...] (1615), Declaratio capitis VIII. confessioni helveticae (1627) e Von dem Alten Wahrhafft Catholischen Glauben, S. Felix vnnd S. Regulae (1628).

Riferimenti bibliografici

  • E. Dejung, W. Wuhrmann (a cura di), Zürcher Pfarrerbuch, 1519-1952, 1953
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 20.9.1569 ✝︎ 22.4.1638
Classificazione
Religione (protestantesimo)

Suggerimento di citazione

Jürgen Seidel, J.: "Ulrich, Johann Jakob", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 10.04.2012(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/010884/2012-04-10/, consultato il 17.01.2021.