de fr it

JohannesWendland

19.7.1871 Liebwalde (Prussia orientale), 7.1.1947 Basilea, luterano, di Görlitz (Slesia). Figlio di Julius, pastore e, dal 1877, direttore della missione di Berlino. Maria Anna Klara Hanke. Studiò teol. ad Halle, Berlino, Tubinga, Jena (licenza nel 1901) e Gottinga. Fu pastore a Görlitz (1901-05) e professore ordinario di teol. sistematica all'Univ. di Basilea (1905-37). Influenzato da Ernst Troeltsch, difese un liberalismo teol. moderato. Contrario all'idea di una civiltà unitaria diretta dal cristianesimo, sottolineava le tensioni esistenti tra la cultura e il cristianesimo (Handbuch der Sozialethik, 1916). Adottò posizioni critiche nei confronti del socialismo religioso e del primo Karl Barth. Nel 1909 l'Univ. di Zurigo gli conferì il dottorato h.c. in teol.

Riferimenti bibliografici

  • F. W. Bautz, Biographisch-Bibliographisches Kirchenlexikon, 13, 1998, 749 sg.
  • E. Lessing, Geschichte der deutschsprachigen evangelischen Theologie von Albrecht Ritschl bis zur Gegenwart, 1, 2000, 408-422
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 19.7.1871 ✝︎ 7.1.1947
Classificazione
Religione (protestantesimo)