de fr it

JohannesWolleb

24.6.1586 Basilea, 24.11.1629 Basilea (di peste), rif., di Basilea. Figlio di Oswald, Consigliere, e di Anna Hürling. Katharina Falkeisen, figlia di Matthias. Studiò teol. all'Univ. di Basilea (dal 1607), conseguendo il titolo di dottore (1619). Diacono a Basilea (1607), fu pastore nella chiesa di S. Elisabetta (1611), antiste della Chiesa basilese e nel contempo professore di Antico Testamento all'Univ. di Basilea (1618, rettore 1621-22 e 1629). Considerato un esponente classico dell'ortodossia rif., fu autore di un catechismo molto apprezzato (Vorbereitung zu dem Heiligen Abendmahl, 1625). La sua opera principale è il Compendium theologiae christianae (1626), un manuale di dogmatica rif. caratterizzato da chiarezza e concisione, che conobbe un'ampia diffusione con numerose edizioni e traduzioni in inglese (1650) e olandese (1651). Influenzò tra l'altro il catechismo di Westminster e ancora nel XX sec. fu recepito da Karl Barth.

Riferimenti bibliografici

  • F. W. Bautz, Biographisch-Bibliographisches Kirchenlexikon, 14, 1998, 47-50
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 24.6.1586 ✝︎ 24.11.1629
Classificazione
Religione (protestantesimo)