de fr it

Marguerite deBeaumont

25.6.1895 Ginevra, 20.9.1986 Grandchamp (com. Boudry), rif., di Ginevra. Figlia di Ernest (->). Nubile. Studiò disegno all'Acc. di belle arti di Dresda (1913-14) e frequentò la scuola per infermiere Buon soccorso di Ginevra (1916-18). Nel 1925 conobbe a Ginevra il teologo giapponese Toyohiko Kagawa; nel 1928 si recò ad Assisi insieme a Geneviève Micheli, cofondatrice e futura superiora della comunità di Grandchamp. Dopo un primo ritiro spirituale nella proprietà di Grandchamp (1931), nel 1935 B. accettò la proposta di tenere aperta la casa durante tutto l'anno e nel 1936 vi si stabilì con Marguerite Bossert; con l'arrivo di Irène Burnat (1940) ebbe inizio una vera e propria vita comunitaria. Nel 1952 la comunità ospitava B. e altre sei religiose. B. soggiornò in Libano (1957), in Israele (1957, 1962) e nella comunità di Taizé (1963-85).

Riferimenti bibliografici

  • Archivio di Grandchamp
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 25.6.1895 ✝︎ 20.9.1986
Classificazione
Religione (protestantesimo)