de fr it

PhilippeBridel

27.11.1852 Losanna, 3.1.1936 Losanna, rif., di Moudon. Figlio di Georges-Victor (->). (1875) Anna Cottier, figlia di Charles Cottier-Audebez, pastore rif. Studiò per un anno lettere all'Acc. di Losanna, poi teol. alla facoltà della Chiesa libera vodese (1871); compì un soggiorno di studio a Gottinga e scrisse una tesi sulla filosofia della religione di Kant (1876). Dal 1875 esercitò il ministero a Nyon e a Moudon; consacrato pastore nel 1879, esercitò a Parigi dal 1879 al 1887. Ritornato a Losanna, dal 1891 presiedette il Consiglio della Chiesa libera. Nel 1894 succedette a Jean-Frédéric Astié alla cattedra di storia della filosofia della facoltà di teol. della Chiesa libera. Specialista del pensiero di Alexandre Vinet, nel 1923 assunse la presidenza del comitato della soc. editrice Vinet. Personalità forte che godeva di una vasta considerazione sociale, cercò l'equilibrio tra il liberalismo ultra-critico e l'ortodossia teol., rifiutando sia la teol. dialettica sia il neocalvinismo.

Riferimenti bibliografici

  • C. Clerc, Portrait de P. Bridel, 1938
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF