de fr it

Jean-PhilippeDutoit-Membrini

5.10.1721 Moudon, 21.1.1793 Losanna, rif., di Moudon, dal 1753 di Losanna. Figlio di Pierre-Philippe, proprietario terriero (più tardi direttore delle poste a Vevey), di tendenza pietista, e di Suzanne Membrini. Celibe. Studiò teol. a Losanna e, dopo la consacrazione (1747), fu pastore senza parrocchia. Gravemente ammalato nel 1752, si volse al misticismo. Nominato sottodiacono (incaricato delle piccole prediche e del catechismo) a Losanna il 24.5.1754, rassegnò le dimissioni poco dopo (7.6.1754). Attirato dal quietismo e avverso al circolo volterriano di Losanna, nel 1760 diede le dimissioni da tutte le funzioni pastorali per motivi di salute. Intrattenne relazioni epistolari con i circoli mistici del barone Friedrich August von Klinkowström e del conte Friedrich von Fleischbein, attirandosi le ire delle autorità bernesi. Nel 1767, tuttavia, ottenne dall'Acc. di Losanna un attestato di ortodossia in dottrina e morale. Dal 1760 scrisse molto, pubblicò un'edizione delle lettere di Jeanne Marie Guyon (1767-68) e, dopo la morte di Fleischbein nel 1774, riunì a Losanna il gruppo dei "fedeli della dottrina dell'interiorità", considerato come il "circolo mistico di Losanna".

Riferimenti bibliografici

  • Bibliothèque des pasteurs, Neuchâtel
  • A. Favre, J.-P. Dutoit, 1911 (con elenco delle op.)
  • H. Vuilleumier, Histoire de l'Eglise réformée du Pays de Vaud, 3, 1930, 467-469
  • Encyclopaedia universalis, Thesaurus-Index, 1, 1985, 926
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Jean-Philippe Dutoit
Dati biografici ≈︎ 5.10.1721 ✝︎ 21.1.1793