de fr it

RobertFurrer

8.6.1882 Lüsslingen, 9.9.1962 Berna, rif., di Lüsslingen e Lüterkofen-Ichertswil. Figlio di Friedrich, agricoltore, e di Maria Knörr. Gertrud Schneider, cantante, di Dussnang. Assistente presso l'amministrazione fed. delle dogane (1903), compì poi una formazione presso le dogane di San Gallo, Sciaffusa e Zurigo. Direttore del punto franco di Zurigo-Albisrieden, fu caposezione della direzione generale delle dogane (1932), direttore generale delle dogane (1943-47) e in seguito capo del corpo delle guardie di frontiera e responsabile per l'esecuzione delle direttive emanate dal Dip. fed. di giustizia e polizia (in particolare per le istruzioni della divisione di polizia relative all'ammissione o meno dei rifugiati alla frontiera). Lavorò in stretta collaborazione con la divisione di polizia e il suo capo Heinrich Rothmund.

Riferimenti bibliografici

  • DDS, 15
  • Der Bund, 9.6.1952; 13.9.1962
  • G. Koller, «Entscheidungen über Leben und Tod», in SF, 22, 1996, 17-104
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 8.6.1882 ✝︎ 9.9.1962