de fr it

TheoBallmer

29.9.1902 (Auguste Théophile) Losanna, 10.12.1965 Basilea, di Lausen e Basilea. Figlio di August Theophil, pittore decoratore, e di Judith Rey. (1935) Verena Marguerite Suter, figlia di Heinrich Johannes, di Zurigo. Dopo la maturità e un apprendistato di fotoincisore e litografo a Basilea e a Zurigo, frequentò la scuola d'arti applicate di Zurigo. Dal 1926 al 1929 realizzò le campagne pubblicitarie della ditta Hoffmann-La Roche; dal 1929 al 1930 frequentò il Bauhaus di Dessau (D). Tornato in Svizzera, diresse la classe di scrittura, grafica e fotografia della scuola d'arti applicate di Basilea, lavorando al contempo in un proprio studio pubblicitario. È noto per i suoi manifesti (incisioni su linoleum) per il partito comunista.

Riferimenti bibliografici

  • AA. VV., Das Plakat in der Schweiz, 1990, 180
Link
Altri link
SIKART
fotoCH
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 29.9.1902 ✝︎ 10.12.1965