de fr it

HannsBächtold-Stäubli

27.3.1886 Sciaffusa, 10.10.1941 Basilea, rif., di Schleitheim. Figlio di Hans Georg Bächtold, mugnaio, e di Susanna Scheffeler. (1921) Fanny Marguerite Stäubli, figlia di un fabbricante di tessuti di seta, di Horgen. Dopo la scuola cant. a Sciaffusa, studiò a Neuchâtel e Basilea, conseguendo il dottorato presso Eduard Hoffmann-Krayer (1913), con cui compì in seguito studi etnografici. Insegnò alla scuola primaria reale di Stein am Rhein (1906-08) e in una scuola commerciale privata di Basilea (1908-17), quindi diresse la sezione di Pro Juventute dedicata ai ragazzi in età scolastica (1917-21); dal 1919 fu segr. dell'Ass. dei lavoratori e datori di lavoro degli industriali della seta basilesi. Responsabile della sezione europea del Museo etnografico di Basilea dal 1936, pubblicò un dizionario in dieci volumi sulla superstizione ted. (1927-42, riedizione 1987), opera fondamentale sebbene fortemente legata allo spirito del tempo.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso Ist. sviz. per le tradizioni popolari, Basilea
  • Folclore svizzero, 31, 1941, 90-92
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Hanns Bächtold (nome alla nascita)
Dati biografici ∗︎ 27.3.1886 ✝︎ 10.10.1941

Suggerimento di citazione

Hugger, Paul: "Bächtold-Stäubli, Hanns", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 28.04.2000(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/011486/2000-04-28/, consultato il 23.01.2021.