de fr it

Dino

Frazione dell'ex comune di Sonvico, dal 2013 parte del comune di Lugano. L'ipotesi circa l'esistenza di un convento sussidiario di benedettini a D., più volte formulata, non ha sinora trovato un chiaro riscontro documentario; tuttavia, essa non può essere a priori respinta se si considerano i particolari rapporti tra la castellanza di Sonvico e il monastero benedettino di S. Carpoforo di Como. L'esistenza effettiva di un luogo detto S. Nicolao su di un promontorio presso D. potrebbe inoltre avallare tale supposizione, tenuto conto della particolare venerazione da parte dei benedettini per questo santo (XI sec.). Se l'esistenza di un monastero vero e proprio, seppur di modeste proporzioni, non è confermata dai documenti (che menz. la presenza di monaci provenienti da S. Carpoforo, ma sono silenti sull'esistenza di un monastero, limitandosi a un vago riferimento al luogo cit.), appare invece più accettabile l'ipotesi circa l'esistenza di una dimora usata per le frequenti visite dei monaci.

Riferimenti bibliografici

  • HS, III/1, 471-473
Link
Controllo di autorità
GND