de fr it

OskarBandle

11.1.1926 Frauenfeld,17.1.2009 Frauenfeld, rif., di Frauenfeld. Figlio di Karl, commerciante, e di Mathilde, maestra elementare. Celibe. Compì studi univ. a Zurigo, Londra, Copenaghen e Uppsala. Conseguito il dottorato a Zurigo nel 1954, fu redattore presso lo Schweizerisches Idiotikon (vocabolario dei dialetti svizzero ted.) e, dal 1961, lettore di lingue scandinave a Friburgo in Brisgovia, dove conseguì l'abilitazione (1965). Nominato ordinario di filologia germ. e nordica a Saarbrücken (1965), dal 1968 al pensionamento (1994) fu professore di filologia nordica a Basilea e Zurigo. Si occupò delle lingue e letterature scandinave nel loro insieme e fondò il periodico Beiträge zur Nordischen Philologie. Membro delle Acc. scientifiche di Uppsala, Stoccolma e Oslo, fu autore di libri sul linguaggio biblico islandese e sulla geografia dei dialetti nordici (Die Gliederung des Nordgermanischen, del 1973, divenuta un'importante opera di riferimento). Pubblicò inoltre saggi sulla letteratura nordica antica e moderna e sulla toponomastica turgoviese. Fu inoltre insignito del dottorato h.c. delle Univ. di Uppsala (1981) e Reykjavik (1987).

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso UZH Archiv
  • H.-P. Naumann (a cura di), Festschrift für O. Bandle, 1986
  • J. Glauser (a cura di), Verzeichnis der gedruckten Schriften O. Bandles, 1986
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 11.1.1926 ✝︎ 17.1.2009