de fr it

ValentinBoltz

prima del 1515 a Rufach (Alsazia), 26.7.1560 Binzen (Baden, D), rif. Predicatore a Alpirsbach nel Kinzigtal (Baden) nel 1534, fu diacono a Tubinga (1538), pastore a Mollis (1542-44), a Schwanden (GL, 1544-46), all'ospedale di Basilea (1547-55) e a Binzen (1559-60). Fu anche drammaturgo, traduttore e autore di opere didattiche: tradusse in ted. le commedie di Terenzio (1540) e scrisse il dramma biblico Tragicocomödia Sant Pauls bekerung (1546), un'opera sui libri miniati (Farbbuoch, 1549), la satira di costume Der Welt Spiegel (1551), Senece Gesprächbüchlin (1552) e il commento biblico Die Ölung Davidis (1554).

Riferimenti bibliografici

  • F. Mohr, Die Dramen des V. Boltz, 1916
  • Killy, Literaturlex., 2, 99 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Valentin Bolz
Dati biografici ∗︎ prima del 1515 ✝︎ 26.7.1560