de fr it

WaltherKilly

26.8.1917 Bonn, 28.12.1995 Kampen (isola di Sylt, D), cittadino ted. Figlio di un giurista. Studiò germanistica, filosofia e storia. Partecipò alle campagne in Russia e in Africa, cadendo prigioniero degli Americani (1943). Nel 1945 riprese gli studi, conseguendo il dottorato a Tubinga (1948) e l'abilitazione a Berlino (1951). Fu libero docente e professore ordinario a Berlino (1951-60) e professore ordinario (1960-67) e rettore (1967-68) a Gottinga. Dopo aver presieduto il comitato di fondazione dell'Univ. di Brema (1968-70), fu professore ordinario di letteratura ted. moderna a Berna (1970-78) e direttore del programma di ricerca della biblioteca del duca Augusto a Wolfenbüttel (1978-85). Promotore di una letteratura accessibile a tutti, si distinse anche nella politica scolastica e come pubblicista. Fu insignito del premio della Bassa Sassonia (1983) e del premio Sigmund Freud dell'Acc. ted. per la lingua e la poesia (1992).

Riferimenti bibliografici

  • Zeichen der Zeit, 4 voll., 1958-1962
  • Die deutsche Literatur, 11 voll., 1965-1988
  • Dichtungen und Briefe von Georg Trakl, 2. voll, 1969
  • Elemente der Lyrik, 1972
  • Literatur-Lexikon, 15 voll., 1988-1993
  • Kosch, Deutsches Literatur-Lex., 8, 1162
  • Deutsche Biographische Enzyklopädie, 5, 2001, 538
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 26.8.1917 ✝︎ 28.12.1995