de fr it

AlbertEdelmann

18.7.1886 Lichtensteig, 24.9.1963 Wattwil, rif., di Ebnat. Figlio di Johann Jakob, insegnante. Celibe. Frequentò l'ist. magistrale Mariaberg a Rorschach. Insegnante alla scuola pluriclasse di Dicken a Ebnat dal 1906 al 1952, fu attivo al contempo come pittore (autodidatta). Si adoperò per la salvaguardia del patrimonio popolare e culturale locale, andato parzialmente dimenticato. Dedicò particolare cura alle espressioni artistiche rurali (pittura contadina del Toggenburgo), alla riscoperta di antichi strumenti e canzoni popolari (Toggenburgerlieder, 1945; Die Toggenburger Halszither, 1953), nonché alla raccolta di oggetti d'arredo. Fu tra i fondatori del museo del Toggenburgo (Ackerhus) a Ebnat-Kappel e della Fondazione Albert Edelmann. Scrisse vari drammi teatrali in dialetto.

Riferimenti bibliografici

  • L. Kempter, I. Bleiker, A. Edelmann, 1886-1963, 1964 (con elenco delle op.)
  • Kosch, Deutsches Literatur-Lex., 3, 903
  • KLS, 1, 251
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 18.7.1886 ✝︎ 24.9.1963

Suggerimento di citazione

Marti-Weissenbach, Karin: "Edelmann, Albert", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 27.08.2007(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/011765/2007-08-27/, consultato il 28.11.2020.