de fr it

WalterEschler

23.8.1909 Zweisimmen, 12.12.1997 Berna, rif., di Boltigen. Figlio di Jakob Emil. (1934) Elsa Martha Holzer, figlia di Arnold Emil. Impiegato di banca e agente generale di una compagnia assicurativa a Zweisimmen, dal 1969 si dedicò completamente alla scrittura, a Spiegel (com. Köniz). Le sue opere teatrali in dialetto, Der Talwäg (1953), Oberamtmann Effinger (1960) e Der Anke-Söimer (1967), così come le sue raccolte di racconti Louigfahr (1974) e Alpsummer (1983), descrivono il paesaggio e le genti dell'Obersimmental. Nei suoi dialoghi spesso oppose il dialetto dell'Obersimmental agli altri dialetti del cant. Berna. Diversi suoi lavori furono diffusi dalla radio. Nel 1984 ricevette il premio letterario del cant. Berna.

Riferimenti bibliografici

  • H. Sommer, Volk und Dichtung des Berner Oberlandes, 1976, 216-218, 328-330
  • Y. Bättig, M. Wagner, Bibliografie der Berner Schriftstellerinnen und Schriftsteller von 1950-1993, 1994, 58 sg. (19972)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 23.8.1909 ✝︎ 12.12.1997