de fr it

AdolfFrey

18.2.1855 Rombach (com. Küttigen), 12.2.1920 Zurigo, rif., di Gontenschwil. Figlio di Jakob (->). Fratello di Alfred (->) e di Emil (->). (1883) Lina Beger. Studiò germanistica alle Univ. di Berna e Zurigo (1875-78), conseguendo il dottorato all'Univ. di Berna con una tesi su Albrecht von Haller (1878). Insegnante liceale a Zurigo (1878-79), conobbe Gottfried Keller e Conrad Ferdinand Meyer. Soggiornò a Lipsia e a Berlino (1879-82), insegnò al liceo di Aarau (1882-98) e dal 1898 fu professore ordinario di storia della letteratura ted. all'Univ. di Zurigo. Fu autore di saggi sulla letteratura del XVIII sec. e sulla letteratura sviz. (Erinnerungen an Gottfried Keller, 1892; Conrad Ferdinand Meyer: sein Leben und seine Werke, 1900), di edizioni di poeti sviz. (Jakob Frey, Salomon Gessner, Johann Gaudenz von Salis-Seewis), ma anche di poesie, Festspiele patriottici e di romanzi nella tradizione del realismo.

Riferimenti bibliografici

  • L. Frey, A. Frey, 2 voll., 1923-1925
  • NDB, 5, 414
Link
Controllo di autorità
GND
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 18.2.1855 ✝︎ 12.2.1920