de fr it

Hans KonradFrick

20.7.1811 Schwellbrunn, 30.1.1897 Teufen (AR), rif., di Schönengrund. Figlio di Hans Konrad, contadino e tessitore a domicilio. 1) (1838) Franziska Winkler; 2) (1850) Anna Rohner, di Herisau. Dopo una formazione scolastica approssimativa, lavorò come bracciante agricolo a Mörschwil. Nel 1836 acquistò un podere nel Brandtobel a Teufen, dove lavorò fino al 1895 come contadino, tessitore a domicilio e ricamatore. Apprezzato poeta popolare e recitatore, presentò in diverse occasioni le sue poesie dialettali, sorta di composizioni satiriche in ottonari irregolari, che trattano delle debolezze umane, di fatti di attualità e di esperienze private. L'atteggiamento di F. era caratterizzato dal buon senso, dalla morale e da una moderata fiducia nel progresso.

Riferimenti bibliografici

  • A. Tobler, H. K. Frick, ein appenzellischer Volksdichter, 1900
  • Kosch, Deutsches Literatur-Lex., 5, 639
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 20.7.1811 ✝︎ 30.1.1897