de fr it

DieterFringeli

17.7.1942 Basilea, 9.4.1999 Basilea, rif., di Bärschwil. Figlio di Albin (->). Ulla Müller. Dopo la maturità a Basilea, studiò germanistica presso Walter Muschg, conseguendo il dottorato con una tesi su Alexander Xaver Gwerder. Redattore dei quotidiani Basler Nachrichten e Basler Zeitung (1974-87) e cofondatore del Gruppo di Olten, si impegnò a favore della letteratura sviz. contemporanea e del passato, pubblicando antologie di testi in parte dimenticati (Dichter im Abseits, 1974) ed esaustivi compendi letterari (Von Spitteler zu Muschg, 1975; Das Heimatlos: Herkommen und Hingeben, 1995). Critico virulento della lingua e del suo tempo, attraverso le poesie, caratterizzate da brevi versi lapidari di una modernità provocatoria e al tempo stesso incisivi e accessibili, seppe dare importanti impulsi al panorama lirico sviz.

Riferimenti bibliografici

  • Ohnmachtwechsel; und andere Gedichte aus 20 Jahren, 1981
  • Mein Feuilleton, 1982
  • Fingernägel: 23 Anfälle, 1992
  • Minderheiten wie Liebe, 1994
  • Ich bin mein gutes recht, 2003
  • TA, 15.4.1999
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 17.7.1942 ✝︎ 9.4.1999