de fr it

HansGanz

9.3.1890 Zurigo, 27.7.1957 Zurigo, rif., di Zurigo, Figlio di Rudolf (->). Fratello di Emil (->), Paul (->) e Rudolph (->). Celibe. Fu allievo della scuola nuova di Glarisegg. Studiò filosofia e musicologia a Basilea, Monaco, Gottinga e Lipsia, ottenendo il dottorato nel 1917. In seguito fu attivo come giornalista, scrittore, pittore e compositore, senza propendere in modo netto per una di queste discipline. Fu autore di drammi espressionisti, alcuni dei quali furono accolti favorevolmente anche in Germania (Der Morgen, 1917; Der Lehrling, 1920). La sua principale opera letteraria è il romanzo di formazione Peter das Kind (1915), pervaso da un senso di attrazione per la morte. Tradusse inoltre in musica poesie di Rainer Maria Rilke e scrisse una biografia di Johann Heinrich Pestalozzi.

Riferimenti bibliografici

  • O. Villatora, H. Ganz o Del frammento teorico, 1977 (con bibl.)
  • M. Stern, «Literarischer Expressionismus in der Schweiz 1910-1925», in Expressionismus in der Schweiz, 2, a cura di M. Stern, 1981, 9-41
Link
Altri link
SIKART
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 9.3.1890 ✝︎ 27.7.1957