de fr it

RenéGardi

1.3.1909 Berna, 9.3.2000 Berna, rif., di Höchstetten. Figlio di Ernst. (1941) Marie Reber. Dal 1928 al 1931 studiò matematica, fisica e zoologia all'Univ. di Berna. Fino al 1945 fu docente di scuola secondaria a Brügg, poi libero professionista. Compì viaggi in Scandinavia. Iniziò la carriera di scrittore con libri per ragazzi (Schwarzwasser, 1943) e conferenze itineranti. Acquisì notorietà con volumi fotografici e resoconti di viaggio, tradotti in molte lingue, sui popoli del Camerun (Mandara, 1953; Kirdi, 1955), del Sahara (Bergvolk der Wüste, 1951; Blaue Schleier - rote Zelte, 1951; Sahara, 1967) e della Nuova Guinea (Sepik, 1958). I suoi film Mandara (1959) e Die letzte Karawane (1967) suscitarono grande attenzione. La sua visione dell'Africa, caratterizzata da persone felici e ambienti naturali intatti, ebbe notevole peso in Svizzera fino al decennio 1970-80. Vincitore di vari premi letterari, nel 1967 fu insignito del dottorato h.c. dall'Univ. di Berna.

Riferimenti bibliografici

  • Der Bund, 10.3.2000
Link
Altri link
SIKART
fotoCH
Controllo di autorità
GND
VIAF