de fr it

PamphilusGengenbach

ca. 1480 Basilea, tra il 15.10.1524 e il 26.5.1525 a Basilea, dal 1511 di Basilea. Figlio di Ulrich, tipografo di G. (Baden, D). (1509) Enele Renk. Tipografo e letterato, fu autore di canzoni critiche verso il suo tempo (tra le altre Der alt Eydgenoss, 1514), testi in prosa (Der welsch Flusz, 1513) e satire politico-religiose (tra gli altri contro Thomas Murner). Fra le sue opere più importanti vi sono gli spettacoli teatrali rappresentati ogni carnevale, quali ad esempio Die X alter dyser welt (1515), Die Gouchmatt (1516), rivolto contro l'adulterio e l'impudicizia, e Nollhart (1517), una descrizione critica dei diversi ceti. Con l'opuscolo Die Totenfresser (ca. 1521) realizzò inoltre un pamphlet favorevole alla Riforma.

Riferimenti bibliografici

  • R. Raillard, P. Gengenbach und die Reformation, 1936
  • NDB, 6, 1964, 187 sg.
  • M. F. Michael, Das deutsche Drama des Mittelalters, 1971
  • V. Werren-Uffer, Der Nollhart von P. Gengenbach, 1983
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ ca. 1480 ✝︎ tra il 15.10.1524 e il 26.5.1525