de fr it

ElmoPatocchi

8.4.1906 (Guglielmo) Basilea, 20.12.1980 Agra (oggi com. Collina d'Oro), di Peccia (oggi com. Lavizzara). Figlio di Luigi, impiegato delle PTT, poi segr. della FSF, eletto in Consiglio nazionale nel 1919 (dimissioni a favore di Guglielmo Canevascini), e di Sophie Elise Keller. Fratello di Aldo (->). Cugino di Pericle (->). Margherita Lehmann. A Lugano dal 1915, vi frequentò il liceo. Fu poi segr. della commissione degli apprendisti (1926-30) e direttore degli uffici cant. dell'orientamento professionale (1930-37) e di statistica (dal 1937), di cui promosse la riorganizzazione. Fu municipale a Castagnola (oggi com. Lugano, 1928-32) e a Bellinzona (1940-44) e deputato al Gran Consiglio ticinese (1963-67) per il PS ticinese, di cui fu pres. (1962-67). Fu inoltre direttore del settimanale I diritti del lavoro (1940-61), pres. della Camera del lavoro (1961-63), della VPOD e del Fronte unico degli statali. Fu fondatore e pres. della Lega dei com. rurali e montani.

Riferimenti bibliografici

  • P. Genasci, Il Partito socialista nel Ticino degli anni '40, 1985
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 8.4.1906 ✝︎ 20.12.1980