de fr it

Oertli

Stimata fam. di mugnai e fornai di Teufen (AR), che annoverò numerosi medici e titolari di cariche pubbliche. A Jakob (1657), facoltoso mugnaio e costruttore di mulini, preceduto apparentemente da tre generazioni di "capitani" o sindaci, seguirono quattro generazioni che ricoprirono cariche cant., tra cui in tre occasioni quella di Landamano. Tra il 1731 e il 1853 gli O. furono presenti per complessivamente 40 anni nel governo cant., tra l'altro con Johann Conrad (->), Johann Konrad (->) e Matthias (->). Matthias (1691), il primo esponente della fam. a ricoprire una carica cant., fu destituito nel 1733 in seguito al Landhandel. Da mugnai gli O. divennero veterinari e medici con formazione acc. Nel XIX sec. figurarono tra le forze trainanti del liberalismo.

Riferimenti bibliografici

  • W. Schläpfer, Drei Landammänner Oertli von Teufen, 1989
  • AA. VV., Mahlen - Bläuen - Sägen, 2005, 68-71, 96-98