de fr it

JakobJob

Fotografia realizzata durante un viaggio di vacanza nel 1936, mentre era direttore della Società di radiodiffusione di Zurigo (Biblioteca nazionale svizzera).
Fotografia realizzata durante un viaggio di vacanza nel 1936, mentre era direttore della Società di radiodiffusione di Zurigo (Biblioteca nazionale svizzera).

14.12.1891 Birmensdorf (ZH), 30.4.1973 Zollikon, rif., di Birmensdorf. Figlio di Jakob, piccolo contadino e operaio di fabbrica. Celibe. Dal 1911 fu maestro di scuola elementare; accanto all'attività professionale studiò germanistica, psicologia, storia e storia dell'arte all'Univ. di Zurigo (1914-23), conseguendo il dottorato nel 1923 con una tesi sullo scrittore Jakob Bosshart. Dal 1923 al 1927 fu direttore della scuola sviz. a Napoli. Dopo studi linguistici a Parigi, fu docente di lingue a Zurigo (1928-29) e direttore del segretariato degli Svizzeri all'estero a Berna (1930). In seguito divenne direttore e direttore dei programmi della Soc. di radiodiffusione di Zurigo (1931-56). Ebbe un ruolo importante nello sviluppo della radio sviz. Fu inoltre autore di poesie (Vom Gestern zum Heute, 1926), saggi (Weg des Herzens, 1940) e numerosi libri di viaggio, in particolare sull'Italia (Neapel, 1928; Italienische Städte, 1941; Dome, Türme und Paläste, 1954). Gli sono stati conferiti i premi della città (1952) e del cant. Zurigo (1957).

Riferimenti bibliografici

  • Kosch, Deutsches Literatur-Lex., 8, 582 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 14.12.1891 ✝︎ 30.4.1973