de fr it

GeorgKönig

27.4.1664, 21.4.1736 Friburgo, catt. Figlio di Hans Georg e di Helena Kappeler. Affiliato al convento di Soletta, professò i voti nel 1683. Dopo un viaggio in Italia fino a Roma, sulla via del ritorno passò per Genova, Marsiglia e Avignone (1693-96). Conventuale a Werthenstein (1697), fu professore di retorica a Thann (Alsazia) nel 1699. Cappellano di corte degli inviati franc. a Soletta dal 1703, accompagnò a Vienna l'ambasciatore Charles-François de Vintimille Du Luc (1715-17). Fu padre guardiano a Soletta (1711-12), Thann (1717), Brisgau (Alsazia, oggi Breisach, D), Friburgo (1726-28) e fu custos della custodia francescana di Basilea (1706-12). Interessato alla cultura, alla Chiesa, all'arte e alla vita quotidiana, lasciò due dettagliati diari sui suoi viaggi in Italia e a Vienna; è invece andato perso un terzo diario sui viaggi diplomatici in Svizzera con l'ambasciatore Du Luc.

Riferimenti bibliografici

  • SolGesch., 2, 611 sg.
  • HS, V/1, 180, 278
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ≈︎ 27.4.1664 ✝︎ 21.4.1736