de fr it

Nesa d'Aarberg

Attestata dal 1398, prima del 1438 a Basilea. Discendente degli A., fam. di ministeriali di Neuchâtel; sorella di Rudolf. Attestata in un verbale dell'Inquisizione del 1405 quale custode delle regole nel terzo ordine francescano a Basilea, nel 1398 rinunciò a una proprietà situata a Gundeldingen (com. Basilea), donandone le rendite ai conventi basilesi di S. Chiara (1424) e degli Scalzi (1427). Nel 1438 suo nipote Rudolf Hofmeister, scoltetto di Berna, istituì un anniversario in sua memoria.

Riferimenti bibliografici

  • B. Degler-Spengler, «Die Beginen in Basel, Teil 2», in BZGA, 70, 1970, 31-33
  • HS, IX/2, 218
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 1398 ✝︎ prima del 1438