de fr it

DinoLarese

26.8.1914 Candide di Cadore (Veneto), 18.6.2001 Amriswil, catt., dal 1920 di Amriswil. Figlio di Francesco, coltellinaio. (1937) Helen Schläpfer, figlia di un fabbricante tessile di Teufen (AR). Dopo la scuola magistrale a Kreuzlingen (1930-34), fu insegnante di scuola elementare ad Amriswil dal 1936 al 1980. A titolo accessorio svolse una vasta attività di promozione e creazione culturale, tra l'altro come direttore dei programmi della Soc. radiofonica della Svizzera orientale (1949-62) e spec. quale fondatore e direttore dell'Acc. di Amriswil, un centro di incontro frequentato da personalità di rinomanza intern. Diresse inoltre il Club intern. del lago di Costanza e il circolo culturale del lago di Costanza. Editore dei periodici Amriswiler Schreibmappe, Thurgauer Jahrbuch, Internationale Bodensee-Zeitschrift e del bollettino dell'Acc. di Amriswil (Begegnung), fu autore di resoconti autobiografici, fiabe, saghe e libri per ragazzi. Fu insignito di numerosi riconoscimenti, tra cui il premio del cant. Turgovia (1970), la cittadinanza onoraria di Amriswil (1973), il premio culturale del Reno superiore della Fondazione Goethe (1985), la croce al merito di prima classe della Repubblica fed. ted. (1988) e il dottorato h.c. dell'alta scuola pedagogica di Weingarten (Württemberg, 1995).

Riferimenti bibliografici

  • Fondazione D. Larese, Amriswil
  • Fondo presso ZBZ
  • H. Strehler (a cura di ), D. Larese zum 60. Geburtstag am 26. August 1974, 1974 (con bibl.)
  • D. Larese, 1994
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 26.8.1914 ✝︎ 18.6.2001