de fr it

Josef vonMatt

23.9.1901 Stans, 14.11.1988 Stans, catt., di Stans. Figlio di Hans (->). Fratello di Hans (->) e di Leonard (->). (1924) Agnes Bertha Blättler. Frequentò il liceo di Stans e la scuola commerciale di Saint-Maurice. Libraio, editore e antiquario, dal 1931 al 1980 fu editore del Nidwaldner Kalender, redattore dell'Anzeigeblatt für die katholische Geistlichkeit der deutschsprachigen Schweiz a Stans (dal 1932) e collaboratore radiofonico. Fu inoltre autore di pièce teatrali (Dr Wilderer, 1931), poesie e racconti in dialetto e ted. (Nidwaldnerchost, 1965; Z'Nidwalde drheime, 1979), nonché del testo del Nidwaldner Tanzliedli, poi divenuto parte integrante della tradizione popolare. Presiedette la Soc. di storia del cant. Nidvaldo (1937-43) e la sezione nidvaldese della Soc. di radiotelevisione della Svizzera centrale (1952-70). Nel 1961 fu insignito del premio radiofonico della Svizzera centrale.

Riferimenti bibliografici

  • Kosch, Deutsches Literatur-Lex., 10, 544
  • B. S. Scherer (a cura di), Innerschweizer Schriftsteller, 1977, 344
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 23.9.1901 ✝︎ 14.11.1988

Suggerimento di citazione

Meister, Franziska: "Matt, Josef von", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 24.04.2008(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/012097/2008-04-24/, consultato il 19.01.2021.