de fr it

Johann vonAarwangen

dopo il 1280, ca. 1350 Witenbach (com. Hasle [LU]). Cavaliere. Figlio di Walter (->) e di Elisabeth von Büttikon. (1303) Verena Senn von Münsingen. Discendente di una fam. di ministeriali, fece una brillante carriera al servizio dei von Kyburg e dell'Austria. Più volte balivo, riuscì ad ampliare e incrementare il ricco patrimonio ereditato. Benefattore dell'abbazia cistercense di Sankt Urban, legata alla sua fam., vi entrò quale monaco nel 1341. Fondò, dotò di basi giur. e attribuì parte dei suoi possedimenti alla comunità di eremiti di Witenbach (Heiligkreuz (LU)), soggetta a Sankt Urban, che divenne suo luogo di ritiro negli ultimi anni di vita.

Riferimenti bibliografici

  • HS, III/3; IX/2, 508 sg., 517
Link
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ dopo il 1280 ✝︎ ca. 1350

Suggerimento di citazione

Glauser, Fritz: "Aarwangen, Johann von", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 28.03.2001(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/012173/2001-03-28/, consultato il 09.03.2021.