de fr it

OttoNägeli

22.9.1843 Oberneunforn (oggi com. Neunforn), 18.12.1922 Ermatingen, rif., di Altnau e dal 1848 di Ermatingen. Figlio di Johannes, medico, e di Susanna Ziegler. (1869) Maria Magdalena Oettli. Conseguita la maturità a Frauenfeld (1862), studiò medicina fra l'altro a Zurigo, Würzburg e Berna. Nel 1867 aprì uno studio a Ermatingen; fu inoltre medico distr. (1872-1917). Acquisì notorietà con le sue poesie dialettali, che descrivono le usanze di Ermatingen e sono una miniera di informazioni per gli studiosi del dialetto (D'Gangfischsegi, 1898; Groppefasnacht und Seebluest, 1910). Si occupò pure di storia locale (Die Familie Khym von Ermatingen, 1902). Fu pres. della Soc. turgoviese dei medici.

Riferimenti bibliografici

  • Therapie von Neuralgien und Neurosen durch Handgriffe, 1894
  • ThBeitr., 61, 1924, 75-81
  • U. Heyll, «Die Handgriffe O. Naegelis», in Boll. dei medici svizzeri, 86, 2005, n. 36, 2101-2104
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 22.9.1843 ✝︎ 18.12.1922

Suggerimento di citazione

Trösch, Erich: "Nägeli, Otto", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 22.03.2007(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/012181/2007-03-22/, consultato il 31.10.2020.