de fr it

FannyOschwald-Ringier

30.11.1840 (Victoria Francisca) Lenzburg, 24.8.1918 Basilea, rif., di Lenzburg. Figlia di Johann Rudolf Ringier. (1863) Theodor Oschwald, commerciante. Cresciuta a Lenzburg, seguì una formazione scolastica approfondita al Königin-Katharina-Stift a Stoccarda. Oltre ai suoi due figli, allevò anche quelli del fratello (tra cui la nipote Martha Ringier), rimasti precocemente orfani. Recitò in teatri filodrammatici e fu autrice di pièce di successo (Fest-Spiel zur Bundesfeier in Lenzburg, 1891; Lasst hören aus alter Zeit, 1895), più tardi anche di farse popolari in dialetto argoviese. Acquisì notorietà soprattutto con i racconti in dialetto Aller Gattig Lüt (1897) e Strubi Zyte (1904). Alti Liebi (1919), opera della maturità, è considerata il suo capolavoro.

Riferimenti bibliografici

  • Alti Liebi, 1942 (nuova ed. con una biografia di M. Ringier)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Fanny Oschwald
Victoria Francisca Ringier (nome alla nascita)
Dati biografici ∗︎ 30.11.1840 ✝︎ 24.8.1918

Suggerimento di citazione

Widmer, Maya: "Oschwald-Ringier, Fanny", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 21.09.2010(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/012191/2010-09-21/, consultato il 26.02.2021.