de fr it

GertrudPfander

3.5.1874 Basilea, 9.11.1898 Davos, rif., di Berna. Figlia di Rosina Elisabeth Langhans, dal 1875 figliastra di Alexander Viktor P. Nubile. Ottenuto il diploma presso la nuova scuola femminile di Berna (scuola magistrale) nel 1892, lavorò come governante in Inghilterra e come telefonista a Berna. Le sue prime poesie sulla natura, caratterizzate da una sentimentalità malinconica, apparvero sulla rivista Sonnenblumen, pubblicata dal suo promotore Karl Henkell, giornalista, letterato ed editore zurighese. Nel 1896 uscì la sua raccolta di poesie Passifloren, ampliata e ristampata da Henkell con il titolo Helldunkel nel 1908. Convenzionali sul piano formale, le liriche di P. hanno una formulazione limpida e rimandano con immagini semplici a una sofferenza personale. Morì di tubercolosi dopo alcuni soggiorni di cura a Montreux, Leysin e Davos.

Riferimenti bibliografici

  • W. Günther, Dichter der neueren Schweiz, 1, 1963, 384-393
  • W. Morlang, So schön beiseit, 2001, 125-128
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 3.5.1874 ✝︎ 9.11.1898