de fr it

SamuelPlattner

15.7.1838 Untervaz, 23.2.1908 Churwalden, catt., di Untervaz. Figlio di Christian, contadino e fabbricante di fisarmoniche, e di Anna Krättli, di Untervaz. Fratello di Placidus (->). 1) Elisa Hemmi (1885); 2) Louise Appert. Frequentò le scuole superiori a Disentis, Einsiedeln e Svitto, poi studiò diritto a Monaco. Dopo aver lavorato per un breve periodo come redattore del Neues Tagblatt der Stadt St. Gallen (1861), divenne insegnante alla scuola cant. di Zugo. In seguito fu redattore della Rorschacher Zeitung (1864-66), della Vorarlberger Landeszeitung e infine del Bündner Tagblatt (1871-90) a Coira, dove nel 1882 P. fu il primo catt. a divenire caporedattore di un giornale grigionese di lingua ted. Dopo la partenza di Christian Tester nel 1872, impresse al quotidiano un orientamento conservatore. Fu considerato un giornalista catt. di grande levatura. Dal 1891 al 1893 lavorò come segr. del governo grigionese. Fu pure autore di opere teatrali (tra cui Jürg Jenatsch, 1901).

Riferimenti bibliografici

  • Bündner Tagblatt, 1.3.1908
  • P. Metz, «Über bündnerische Zeitungen und Journalisten im 19. Jahrhundert», in Bündner Jahrbuch, 1965, 9-24, spec. 18
  • D. Foppa, «Die Geschichte der deutschsprachigen Tagespresse des Kantons Graubünden», in JHGG, 132, 2002, 1-71, spec. 36 sg.
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 15.7.1838 ✝︎ 23.2.1908