de fr it

EmilSautter

29.10.1864 Eningen (Württemberg), 27.1.1954 Zurigo, dal 1881 di Zurigo. Figlio di Johann Georg, commerciante, e di Emma Rall. (1903) Rosa Karolina Suter, figlia di Jakob. Dopo la maturità a Zurigo (1883) e lezioni di recitazione a Berlino (1883-86), fu attivo come caratterista in Germania e in Svizzera (1886-92). Nel 1893 entrò nella ditta paterna. Critico d'arte e teatrale per la Züricher Post (1909-36), nel periodo 1919-34 fu autore di numerose commedie e farse in dialetto, tutte rappresentate per la prima volta dalla Soc. filodrammatica di Zurigo. Nell'atto unico De ehrlicher Lump (1921) espresse una propria critica sociale. Grazie ad Anna Matter (1921) fu considerato uno degli innovatori del dramma dialettale. Il testo De sächzgischt Giburtstag (1927) venne messo in musica da Paul Burkhard e Jürg Amstein sotto forma di commedia musicale intitolata Der schwarze Hecht. Fu membro onorario della Soc. filodrammatica di Zurigo.

Riferimenti bibliografici

  • DTS, 1571
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 29.10.1864 ✝︎ 27.1.1954