de fr it

RudolfSchmid

Menz. la prima volta nel 1560, prima del 6.2.1587, rif., probabilmente di Brugg o dintorni. 1) Sara Maier; 2) (1580) una figlia di un Frei scoltetto di Lenzburg. Fu pastore rif. a Rued (verso il 1560), poi predicatore a Lenzburg e contemporaneamente forse anche precettore presso il castello cittadino. Venne nominato camerario durante l'assemblea capitolare a Schinznach (1580). Verosimilmente a Lenzburg fu autore di diversi drammi biblici. È però conservata una sola opera in quattro atti, intitolata Ein nüw Wunderbarliche Spils übung, rappresentata nel 1579 a Lenzburg e stampata a Berna nel 1580. Infarcita di elementi della commedia e fedelmente ispirata al libro di Giosuè dell'Antico Testamento, narra il passaggio del Giordano da parte degli Israeliti.

Riferimenti bibliografici

  • J. Baechtold, Geschichte der deutschen Literatur in der Schweiz, 1892, 370-372
  • N. Halder, Ein altes Lenzburger Spiel (1579), 1930
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 1560 ✝︎ prima del 6.2.1587