de fr it

EduardSchönenberger

30.4.1843 Herrliberg, 27.2.1898 Zurigo, rif., di Fischenthal. Figlio di Heinrich, agricoltore, e di Louise Egli. 1) (1866) Karolina Kieser; 2) (1894) Rosalie nata S. Dopo la scuola magistrale a Küsnacht (ZH, 1858-61), fu insegnante a Horgen (1861-69) e poi a Unterstrass (oggi com. Zurigo) per quasi 30 anni. Membro del legislativo della città di Zurigo e del Gran Consiglio zurighese, fece parte del comitato direttivo del sinodo scolastico cant. (1882-88; pres. 1886-88) e del Consiglio dell'educazione (1889-98). Collaboratore del settimanale Der Unabhängige, fu curatore del bollettino scolastico cant. Pädagogischer Beobachter (1872-79). Fu inoltre autore di canzoni per bambini, poesie e idilli soprattutto in dialetto zurighese, raccolti tra l'altro nei due volumi Goldene Zeit (1893-97), e di numerose opere scritte in occasione di feste scolastiche.

Riferimenti bibliografici

  • E. Schönenberger, Erzieher und Mundartdichter, 1843-1898, 1943
  • Kosch, Deutsches Literatur-Lex., 16, 64
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 30.4.1843 ✝︎ 27.2.1898