de fr it

Briganzi

Stirpe della Vindelicia (Celti; altre forme del nome: Brixen(e)tes, Brixantai, Brigantioi), insediatasi all'estremità meridionale del lago di Costanza intorno a Brigantium (Bregenz). Menz. nel tropaeum Alpium (7/6 a.C.), il monumento eretto a La Turbie (Costa Azzurra, F) per ricordare l'assoggettamento delle tribù alpine, e dai due geografi Strabone e Claudio Tolomeo; i B. vennero sottomessi da Roma nel 15 a.C.

Riferimenti bibliografici

  • R. Frei-Stolba, «Die Räter in den antiken Quellen», in Das Räterproblem in geschichtlicher, sprachlicher und archäologischer Sicht, 1984, 6-21, spec. 13 e 15
  • Archäologie in Gebirgen, 1992
Link

Suggerimento di citazione

Frei-Stolba, Regula: "Briganzi", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 26.08.2004(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/012357/2004-08-26/, consultato il 19.06.2021.