de fr it

TraugottVogel

27.2.1894 Wiedikon (com. Zurigo), 31.1.1975 Zurigo, rif., di Zurigo. Figlio di Konrad, orticoltore, e di Elisabetha Hug. (1920) Ida Karoline Kradolfer, figlia di Johann Konrad. Dopo studi di germanistica a Zurigo, Ginevra e Berlino, si formò come insegnante di scuola elementare a Zurigo. Fino alla pensione nel 1956, insegnò a Hegnau (com. Volketswil), Dietikon e, dal 1929, a Zurigo. Negli anni 1920-30 iniziò a scrivere soprattutto libri per ragazzi, tra cui Die Spiegelknöpfler (due volumi, 1932-34). Nella Schwizer Schnabelweid (1938) pubblicò testi dialettali di tutti i cant., fece parte della Lega per lo svizzeroted. e fu autore di testi in dialetto zurighese (tra cui le Gschichte us em Züripiet, tre volumi, 1952-66). Si fece promotore di colleghi scrittori, quali Hans Boesch, Erika Burkart, Gertrud Wilker e Jörg Steiner, a cui offrì la possibilità di pubblicare testi nella collana Der Bogen, di cui era editore (1950-64). Fu insignito del premio letterario della città di Zurigo (1948) e del premio sviz. del libro per ragazzi (1949).

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso ASL
  • Kosch, Deutsches Literatur-Lex., 26, 79-81
Link
Altri link
SIKART
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 27.2.1894 ✝︎ 31.1.1975