de fr it

ChristianWälti

27.7.1819 Krauchthal, 1862 Pittsburgh (Pennsylvania), rif., di Rüderswil. Figlio di Niklaus e di Elisabeth Werder. (1839) Catharina Harrison, originaria dell'Alsazia. Dopo la scuola magistrale di Münchenbuchsee (1836-38), fu maestro di scuola elementare in varie località e, dal 1840, a Berna. Nel 1844 fu sospeso dall'insegnamento perché alcune sue poesie particolarmente radicali, tratte dalla raccolta Alpenklänge und Lawinendonner pubblicata per la festa fed. di tiro del 1844, secondo la commissione scolastica erano incompatibili con il suo ruolo di docente. Nel 1845 partecipò alla seconda spedizione dei Corpi franchi e nel 1847 alla guerra del Sonderbund, nel 1852 emigrò a Birmingham (Alabama). Si distinse tra l'altro con la raccolta di leggende Blumen aus den Alpen (due volumi, 1841-43). La sua lirica è influenzata dal metaforismo della libertà di Georg Herwegh e Ferdinand Freiligrath. Trattò i conflitti politici coevi da una prospettiva radicale nella pièce sui Corpi franchi Dr. Steiger's Befreiung oder die Jesuiten in Luzern (1847).

Riferimenti bibliografici

  • Killy, Literaturlex., 12, 80
  • Deutsche Biographische Enzyklopädie, 10, 1999, 272
  • Kosch, Deutsches Literatur-Lex., 26, 607 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 27.7.1819 ✝︎ 1862