de fr it

HenrietteRüetschi-Bitzius

MarieWalden

Ritratto di Henriette Rüetschi-Bitzius. Fotografia, 1870 ca. (Verein Gotthelf-Stube, Lützelflüh).
Ritratto di Henriette Rüetschi-Bitzius. Fotografia, 1870 ca. (Verein Gotthelf-Stube, Lützelflüh).

10.11.1834 Lützelflüh, 26.8.1890 Berna, riformata, di Berna. Figlia di Albert Bitzius (noto anche con lo pseudonimo di Jeremias Gotthelf) e di Henriette nata Zeender (Henriette Bitzius-Zeender). (1855) Ludwig Rüetschi, pastore a Sumiswald. Dal 1850 al 1852 frequentò l'istituto femminile Berthoud a Neuchâtel. Nel 1867, dopo la morte del marito, Henriette Rüetschi-Bitzius si trasferì a Berna con i sei figli. Dal 1877 pubblicò con lo pseudonimo di Marie Walden numerosi racconti, ambientati in campagna e in città, i cui protagonisti, perlopiù donne, erano vittime di miseria, insensibilità e mancato rispetto. Mentre nella narrazione predomina il tedesco, i dialoghi sono resi in dialetto o nel francese del patriziato cittadino bernese. Scrisse anche biografie del padre, del fratello Albert Bitzius e della madre, di cui sottolineò i meriti in relazione all'opera di suo padre.

Riferimenti bibliografici

  • Hutzli, Walther: Henriette Rüetschi-Bitzius, die ältere Tochter Jeremias Gotthelfs. Ein Lebensbild, 1976.
  • Marti, Madeleine; Stump, Doris: «Marie Walden, die Tochter von Jeremias Gotthelf, 1834-1890», in: Pusch, Luise F. (a cura di): Töchter berühmter Männer, 1993, pp. 239-273.
  • Deutsches Literatur-Lexikon. Biographisch-bibliographisches Handbuch, begründet von Wilhelm Kosch, vol. 27, 2007, pp. 428.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Marie Henriette Bitzius (nome alla nascita)
Henriette Rüetschi (nome da coniugata)
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 10.11.1834 ✝︎ 26.8.1890

Suggerimento di citazione

Furger, Carmen: "Rüetschi-Bitzius, Henriette", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 08.04.2020(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/012376/2020-04-08/, consultato il 08.03.2021.