de fr it

ChristianWiedmer

12.2.1808 Signau, 4.11.1857 Signau, rif., di Signau. Figlio di Christian, sarto e ombrellaio, e di Magdalena Jakob. (1831) Elisabeth Lüthi, figlia di Johannes. Svolse un apprendistato di meccanico a Basilea (1823-28, interrotto) e di fabbro a Lauperswil e seguì una formazione itinerante. Dal 1831 a Signau gestì un'officina per la costruzione di casse in ferro a prova di fuoco, che nel 1843 impiegava già 12 garzoni. Liberale, partecipò alla spedizione dei Corpi franchi del 1845. Parallelamente all'attività artigianale a Signau fu redattore (1846-57) del settimanale radicale Wochenblatt des Emmenthals, pubblicato a Langnau, attraverso il quale diffuse le sue idee politiche. Divenne noto per aver composto la canzone dell'Emmental Niene geit's so schön u lustig wie daheim im Ämmetal.

Riferimenti bibliografici

  • Sammlung bernischer Biographien, 3, 1898, 569-578
  • Der kleine Bund, 11 e 18.7.1998
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 12.2.1808 ✝︎ 4.11.1857